Hagara e Steinacher tra i protagonisti delle AC World Series di Napoli


Roman Hagara (foreground) and Hans-Peter Steinacher will lead HS Racing at America's Cup World Series Naples.
Hans-Peter Steinacher (left) and Roman Hagara of HS Racing.

San Francisco - I velisti austriaci Roman Hagara e Hans Peter Steinacher, due volte campioni olimpici della classe Tornado, saranno tra i protagonisti dell'America's Cup World Series di Napoli, in programma tra il 16 e il 21 aprile.


I due saranno a bordo di HS Racing e regateranno sotto la bandiera statunitense in partnership con ORACLE TEAM USA.


"E' un sogno che si realizza" spiega il quarantaseienne Hagara, che insieme a Steinacher punta a un risultato di tutto rispetto in occasione della tappa finale delle AC World Series 2012-2013.


L'equipaggio di HS Racing sarà composto, oltre che dai due talenti austriaci, dal francese Herve Cunningham, dal prodiere australiano Greame Spence e dal floater neozelandese David Swete.


"Ci siamo allenati a bordo di un AC45 a San Francisco durante il mese di febbraio e ci siamo trovati subito a nostro agio - ha spiegato il quarantaquattrenne Steinacher - La barca è molto difficile da portare e con vento forte genera una grandissima potenza: sarà una sfida importante, che siamo contenti di raccogliere".


Hagara e Steinacher hanno vinto l'oro olimpico a Sydney 2000 e in quel di Atene nel 2004. Sono inoltre direttori sportivi della Red Bull Youth America's Cup, in programma a San Francisco tra l'1 e il 4 settembre.


"Poter contare sulla partecipazione di Roman e Hans Peter è una cosa fantastica - ha commentato il CEO di ORACLE TEAM USA, Russell Coutts - Ambiscono a essere competitori importanti e credo sia la piattaforma ideale per dimostrare le loro ambizioni nel mondo dell’America’s Cup".


A Napoli la flotta sarà composta da nove equipaggi: ORACLE TEAM USA, Artemis Racing (Svezia), China Team, Emirates Team New Zealand, Energy Team (Francia), J.P. Morgan BAR (Gran Bretagna) e Luna Rossa Challenge (Italia).