La Commissione d’Inchiesta inizia il suo lavoro incontrando i team

CO4_7919

Il Golden Gate Yacht Club e gli organizzatori dell’America’s Cup sono lieti di annunciare che la Commissione d’Inchiesta, nominata per studiare il sinistro di Artemis Racing, ha iniziato il suo lavoro incontrando i team a San Francisco ieri pomeriggio.

Abbiamo apprezzato la fiducia espressa dal Sig. Bertelli, presidente di Luna Rossa Challenge, che, nel corso di una conferenza stampa tenuta ad Alameda, ha annunciato che il team continuerà la campagna nell’America’s Cup così come previsto.

Siamo contenti che Luna Rossa abbia già sottoposto le sue osservazioni alla Commissione d’Inchiesta. Siamo comunque dispiaciuti che Luna Rossa abbia indicato che potrebbe non seguire la raccomandazione della Commissione d’Inchiesta ai team di due sere fa, di non navigare a San Francisco sino al 23 maggio (questo per permettere alla Commissione di elaborare ulteriori raccomandazioni).

Va sottolineato che Luna Rossa ha già navigato sul suo AC72 per oltre quaranta giorni ad Auckland senza incidenti e si sta preparando per navigare nella Baia di San Francisco.

Ciò nonostante, ci aspettiamo che le raccomandazioni espresse dalla Commissione d’Inchiesta siano accettate da parte dei team e abbiamo apprezzato le rassicurazioni espresse dal Sig. Bertelli nel corso della conferenza stampa di ieri.

Il modo migliore di procedere per la Commissione d’Inchiesta è quello di completare il proprio lavoro e di pubblicare le raccomandazioni in modo che possano garantire la massima sicurezza in vista del ritorno alla navigazione degli AC72 nella Baia di San Francisco.