Emirates Team New Zealand avanti 4-1 nella finale della Louis Vuitton Cup

GMR_AC34AugD20_2745GMR_AC34AugD20_2748 GMR_AC34AugD20_2765 GMR_AC34AugD20_2776 GMR_AC34AugD20_2886 GMR_AC34AugD20_2947 GMR_AC34AugD20_2956 GMR_AC34AugD20_2968 GMR_AC34AugD20_3002 GMR_AC34AugD20_3015 GMR_AC34AugD20_3049

Emirates Team New Zealand ha superato Luna Rossa Challenge in entrambe le regate disputate mercoledì pomeriggio. I kiwi sono ora sul quattro a uno nella finale della Louis Vuitton Cup. A conquistare un posto nella finale dell'America's Cup sarà il primo team a raggiungere i sette punti.

Condizioni meteo perfette hanno esaltato lo spettacolo offerto dai due AC72 impegnati nelle acque della Baia di San Francisco.

La prima regata del giorno si è conclusa già sulla linea di partenza. Luna Rossa ha accelerato in ritardo e l'equipaggio di Dean Barker ha marcato il passo, guadagnando fin sul traguardo.

La seconda prova è stata più combattuta. Chris Draper ha vinto la partenza, ma non ha potuto tenere testa ai kiwi in fatto di velocità che alla prima boa erano avanti di due secondi. In ritardo di quasi trecento metri, Francesco Bruni ha chiamato il lato giusto del gate e anche in virtù di una manovra perfetta, Luna Rossa si è avvicinata sensibilmente a Emirates Team New Zealand. Ma il team italiano non è stato in grado di superare i neozelandesi che, senza forzare, hanno condotto una regata senza errori.

Le regate riprenderanno venerdì, dopo un giorno di riposo.

Finale Louis Vuitton Cup (alla meglio delle 13 regate)

  • Emirates Team New Zealand – 4

  • Luna Rossa Challenge – 1


Programma della Finale

  • Venerdì 23 agosto: Final Race 6 (13.10 PT, 22.10 ora italiana)

  • Sabato, 24 agosto: Final Race 7 (13.10 PT, 22.10 ora italiana), Final Race 8 (14.10 PT, 23.10 ora italiana)

  • Domenica 25 agosto: Final Race 9* (13.10 PT, 22.10 ora italiana), Final Race 10* (14.10 PT, 23.10 ora italiana) **se necessarie