Parlando di Luna Rossa

Max Sirena with the AC45 wing sails © Carlo Borlenghi / Luna Rossa Challenge 2013


Dockside © Carlo Borlenghi / Luna Rossa Challenge 2013


Dockside © Carlo Borlenghi / Luna Rossa Challenge 2013


© Carlo Borlenghi / Luna Rossa Challenge 2013


© Carlo Borlenghi / Luna Rossa Challenge 2013


© Carlo Borlenghi / Luna Rossa Challenge 2013


© Carlo Borlenghi / Luna Rossa Challenge 2013


Sono due gli equipaggi rappresentanti Luna Rossa Challenge nell'ambito delle AC World Series e come ogni altro team, in occasione della seconda tappa in programma a San Francisco, saranno diversi i volti nuovi al debutto. Su tutti vanno segnalati gli ingressi di Iker Martinez e Xabi Fernandez, dominatori per diverse stagioni in 49er.

Luna Rossa Piranha

Chris Draper (timoniere/skipper), Francesco Bruni (wingsail trimmer), Xabi Fernandez and Nick Hutton (trimmer), Dave Carr (floater)

Certo, Ben Ainslie e Jimmy Spithill godono di grande fama, ma se Chris Draper continuerà lungo la via del successo non c'è dubbio che vedrà le sue azioni crescere in modo esponenziale e conquisterà un posto tra i grandi.

Draper, 34 anni, ha vinto un bronzo olimpico ai Giochi del 2004 e due titoli iridati della classe 49er. Sin dal momento del suo debutto sotto le insegne di Luna Rossa, avvenuto a Napoli lo scorso aprile, si è dimostrato solido al punto di essere sempre in caccia del podio. Viincitore nella città partenopea e a Newport, l'AC45 contraddistinto dal Piranha si è visto soffiare di un nulla l'affermazione in quel di San Francisco, dove non gli è bastato vincere la prova conclusiva per colmare il gap nei confronti di Oracle Team USA Spithill, finito appena un punto più avanti.

"Per primeggiare in una regata di AC45 bisogna avere una buona preparazione in fatto di barche veloci - spiega Draper - A ogni evento appare evidente che si va verso un livellamento generale: tutti migliorano e non c'è tempo di dormire sugli allori".

Chris Draper non è l'unico specialista di 49er a far parte dell'equipaggio di Luna Rossa Piranha. A bordo, infatti, c'è anche Xabi Fernandez che si occuperà della regolazione delle vele di prua assieme a Nick Hutton.

Pronostico: Draper ancora non riesce a capacitarsi di aver perso il campionato dello sorso agosto. C'è quindi da scommettere che farà di tutto per tentare di vendicarsi.

Luna Rossa Swordfish

Max Sirena (skipper), Iker Martinez (timoniere), Emanuele Marino (floater), Manuel Modena (trimmer), Alistair Richardson (wingsail trimmer)

A guidare il secondo AC45 di Luna Rossa Challenge è lo skipper Max Sirena, che ne ha affidato il timone alla new entry Iker Martinez. Martinez, assime al compagno di mille battaglie Xabi Fernandez, ha vinto un oro (Atene 2004) e un argento (Pechino 2008) olimpico nella spettacolare classe 49er. Sempre insieme, la coppia spagnola ha conquistato tre Mondiali e due Europei 49er. Martinez è stato inoltre skipper di Team Telefonica durante la Volvo Ocean Race 2011-2012.

Il pedigree di Martinez dovrebbe aiutarlo a ben figurare sull'AC45. Non è certo un caso se sono diversi gli skipper delle AC World Series a vantare un passato di tutto rispetto nel 49er, tra questi il citato Chris Draper e lo skipper di Team Korea, Nathan Outteridge. Nonostante il concetto delle due barche sia completamente diverso, le tecniche per farle camminare veloci sono più o meno le stesse.

Non va comunque scordato che Martinez raccoglie una vera e propria sfida, se è vero che in quattro eventi Luna Rossa Swordfish, put mostrando buoni spunti prestazioni, non è mai andata oltre la metà classifica. Toccherà quindi a Martinez dare all'equipaggio di Max Sirena la necessaria solidità.

Pronostico: Dopo essere finito quinto lo scorso agosto, addetti ai lavori e appassionati si aspettano di vedere Luna Rossa Swordfish lottare finalmente per un posto sul podio.