Loïck Peyron in forza ad Artemis Racing

© Sander van der Borch / Artemis Racing


Alameda, 1 novembre 2012 - Artemis Racing, Challenger of Record della 34ma America's Cup, ha annunciato di aver raggiunto un accordo con Loïck Peyron. Nel corso delle settimane a venire lo specialista francese dei multiscafi si allenerà con il team svedese a bordo dell'AC72.

"Poter contare su un talento come Loïck Peyron è fantastico: in fatto di multiscafi non ha rivali - ha commentato il CEO di Artemis Racing, Paul Cayard - Come abbiamo visto, navigare con gli AC72 nella baia di San Francisco è impegnativo e poter contare su uno come lui ci darà senza dubbio un grande vantaggio".

© Loris van Siebenthal


Peyron vanta una grande serie di successi nel mondo dei multiscafi, tanto nelle regate inshore, quanto in quelle offshore. A cavallo tra gli anni novanta e il 2000 ha vinto per quattro volte il Mondiale ORMA, per tre volte regate oceaniche in solitario e, proprio quest'anno, ha fatto suo il Trofeo Jules Verne, fissando il record di 45 giorni nel giro del mondo senza scalo. Peyron, inoltre, è stato skipper di Energy Team nel corso delle AC World Series disputate nel 2012.

"Non vedo l'ora di lavorare con questi ragazzi a San Francisco. Grazie a questo ingaggio anche Energy Team trarrà giovamento non indifferente in vista della 35ma America's Cup" ha spiegato Loïck Peyron.

I fratelli Peyron e Energy Team, infatti, continueranno a regatare a bordo dell'AC45 e hanno in animo di essere tra i protagonisti della 35ma edizione dell'America's Cup.